operazione gorgoni

Di nuova mafia ha parlato il Generale Giuseppe Governale, Direttore della DIA, nella dichiarazione rilasciata a seguito dell’importantissima operazione di questa mattina che ha permesso di sgominare un giro di corruzione nel quale sarebbero coinvolti non solo esponenti di alcuni clan catanesi di Cosa Nostra (i Laudani e i Cappello, nello specifico), ma anche una…

carabinieri

Obiettivo Legalità esprime il proprio plauso nei confronti dell’ottimo lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine, che stamattina hanno portato a conclusione l’operazione “Nuova Alba”, assicurando alla Giustizia sedici esponenti dei clan nel Palermitano. I vari arrestati, secondo quanto scoperto in corso di indagine dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo e dal Comando Provinciale dei Carabinieri di…

biancavilla__imprenditore_collabora__dodici_appartenenti_ai_clan_in_manette-624x300

Fonte: http://catania.livesicilia.it/2017/10/23/estorsioni-alle-pompe-funebri-raffica-di-condanne_436517/ CATANIA – Raffica di condanne nel processo, rito abbreviato, che vede alla sbarra alcuni esponenti del clan Mazzaglia di Biancavilla accusati di estorsione ai danni di una ditta di pompe funebri. L’imprenditore Luca Arena è diventato testimone di giustizia e con le sue dichiarazioni ha inchiodato i suoi aguzzini, arrestati nell’ambito delle due…

messa s. michele

Grande partecipazione oggi alla celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa di S. Michele dei Minoriti a Catania in onore di S. Michele Arcangelo patrono della Polizia di Stato. Tra gli intervenuti, oltre ai rappresentanti delle Forze dell’ordine anche referenti Istituzionali. Alla celebrazione sono state invitate, inoltre, le associazioni antiusura e antiracket che operano sul…

carlo alberto dalla chiesa

Era il 3 settembre 1982 quando il corpo del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa fu ritrovato, insieme a quello della moglie, ormai esanime in via Carini, a Palermo, dentro l’automobile che stavano guidando per dirigersi a Mondello – una A112 crivellata di colpi di Kalashnikov per quella che fu studiata come un’esecuzione a tutti gli…

libero grassi

Il 29 agosto 1991 veniva assassinato Libero Grassi in quella Palermo silenziosa testimone di omicidi e delitti perpetrati dall’allora potente Cosa Nostra. Quattro colpi di pistola che misero a tacere un imprenditore che non solo aveva osato ribellarsi alle richieste del clan riscossore del pizzo, ma che aveva anche apertamente denunciato il business del racket…

sportello ascolto

Obiettivo Legalità comunica che il centro d’ascolto rimarrà chiuso per tutto il mese di Agosto 2017. Riaprirà il 5 settembre 2017 rispettando i giorni di ricevimento previsti, tutti i martedì e i giovedì dalle ore 16,30 alle ore 19,00. Rimarranno comunque attivi, nonostante la chiusura del centro ascolto, il numero verde (800.592.826) e la mail…

Rita-Atria

Oggi ricorre il venticinquesimo anniversario dalla morte di Rita Atria, prima testimone di giustizia non ancora maggiorenne, morta suicida a una settimana dalla strage di via d’Amelio in cui perse la vita il giudice Paolo Borsellino. Magistrato che era per lei punto di riferimento, al quale confessò nomi e fatti importanti, nonostante il monito della…

borsellino

enticinque anni fa veniva ucciso il magistrato Paolo Borsellino: mentre si avviava a suonare il citofono di via D’Amelio, in visita alla madre, furono fatti detonare ordigni piazzati ad hoc in un’auto, che massacrarono con violenza inaudita lui e cinque uomini della sua scorta. Morte decretata sempre da quel “consiglio regionale” che pochi mesi prima…

usura

L’associazione Antiusura e Antiracket Obiettivo Legalità e l’associazione dei consumatori A.I.A.C.E. hanno stipulato una convenzione volta a di istituire una rete di sportelli comuni sparsi sul tutto il territorio nazionale per far fronte alle ormai molteplici richieste pervenute da parte di soggetti in situazione di debito o di sovraindebitamento, o ancora di usura. Quello del…

©2013-2016 Obiettivo Legalità Associazione antiusura e antiracket. - Cod.Fisc. 93175020879
Design by logo_footer
Top
Seguici: