usura

L’associazione Antiusura e Antiracket Obiettivo Legalità e l’associazione dei consumatori A.I.A.C.E. hanno stipulato una convenzione volta a di istituire una rete di sportelli comuni sparsi sul tutto il territorio nazionale per far fronte alle ormai molteplici richieste pervenute da parte di soggetti in situazione di debito o di sovraindebitamento, o ancora di usura.
Quello del sovraindebitamento è ad oggi un problema di portata sempre maggiore e con effetti importanti per l’individuo, andando a colpirlo – potremmo dire – a 360°: sul piano psicologico, sociale, affettivo, economico, legale…. L’importanza di istituire degli sportelli appositi, volti a fornire tutta l’assistenza necessaria a chi è caduto nella così detta spirale del debito, è fondamentale per evitare che la situazione generale del soggetto sovraindebitato o vittima di usura si aggravi ulteriormente. Da qui la sinergia tra le due associazioni, l’una specificamente antiusura e antiracket e l’altra a sostegno del consumatore, specializzata in tema di problematicità finanziarie.
Gli effetti della crisi economica sono ad oggi lontani dall’essere risolti: le famiglie mostrano ancora chiari ed evidenti segni di sforzo finanziario, tangibile nella vita di ogni giorno, dove la difficoltà ad arrivare a fine mese si palesa come uno dei sintomi più superficiali di un disagio molto più radicato all’interno della popolazione.
Stando ai più recenti dati pubblicati dall’Eurispes (2017), infatti, solo una famiglia su quattro dichiara di riuscire a risparmiare mentre il 48,3% non riesce ad arrivare a fine mese, e le stesse cure mediche – certamente non una spesa di lusso e pertanto dovrebbero essere considerate imprescindibili per la salute individuale – risultano problematiche da affrontare per ben il 25,6% dei soggetti da loro intervistati. Se il 32,6% ha dichiarato di aver cercato di arginare i propri problemi finanziari chiedendo un aiuto economico ai propri genitori, stando ancora a quanto rilevato dal 27 Rapporto Italia, è tuttavia immaginabile come molti altri, purtroppo, non abbiano potuto adottare tale soluzione o una simile: il pericolo di sovraindebitamento e di usura è pertanto estremamente concreto per chi ha necessità di denaro.
Gli sportelli avranno dunque il compito di organizzarsi in forma di rete per sostenere l’utente lungo tutto il percorso di fuoriuscita dalla situazione di crisi dovuta alla condizione debitoria o usuraria, offrendogli il necessario supporto legale e psicologico. Tali sportelli nati dalla convenzione tra le due associazioni si occuperanno inoltre di fornire consulenza in materia di problematiche finanziarie, così come di guidare gli utenti all’accesso ai fondi antiusura e antiracket. L’assistenza alle vittime del racket e dell’usura, in tal modo, potrà essere fornita all’utente su scala nazionale, grazie alla collaborazione tra i diversi sportelli territoriali.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

©2013-2016 Obiettivo Legalità Associazione antiusura e antiracket. - Cod.Fisc. 93175020879
Design by logo_footer
Top
Seguici: