Combo-arrestati-624x300

RANDAZZO – Erano riusciti ad interrompere un importante “summit” mafioso a Giarre che serviva a delineare l’egemonia di Cosa nostra nel territorio di Castiglione di Sicilia. Era il 4 aprile del 2013, ad aver convocato il vertice era stato Vincenzo Lomonaco, allora sorvegliato speciale. Da quell’incontro, intercettato dai Carabinieri, è partita l’indagine che è sfociata…

©2013-2016 Obiettivo Legalità Associazione antiusura e antiracket. - Cod.Fisc. 93175020879
Design by logo_footer
Top
Seguici: